Globalist:
Line

NEAR EAST NEWS AGENCY
Agenzia Stampa Vicino Oriente

 
Connetti
Utente:

Password:

L'Autunno caldo algerino

Cresce la protesta dei disoccupati per la mancanza di lavoro. Si attendono manifestazioni con centinaia di migliaia di algerini, in gran parte giovani, nelle strade della capitale


L'Algeria contro il pop: processo al cantante Faisal

Domani l'artista, arrestato domenica, dovrà presentarsi in tribunale. L'accusa: aver cantato una canzone che prende in giro gli organi di polizia.


L'eccezione algerina in una regione in fiamme

In l'Algeria, che pure nel gennaio 2011 aveva vissuto le stesse tensioni di Tunisia ed Egitto, la protesta popolare non e' sfociata in rivolta. I perche' sono molti


Rossella Urru finalmente libera!

La Farnesina conferma: la cooperante italiana sequestrata lo scorso ottobre in Algeria sta per tornare a casa. Una notizia che rende felici famigliari, amici e sostenitori.


SAHRAWI: MAROCCO RITIRA FIDUCIA A INVIATO ONU, CONDANNA DEL POLISARIO

La monarchia attacca Christopher Ross che ha preparato il rapporto esaminato dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Il Fronte Polisario e il governo della Repubblica Sahrawi parlano di decisione infondata e arbitraria


ELEZIONI ALGERIA, LO SPETTRO DEI BROGLI

Il regime resta al suo posto e guadagna quasi metà del Parlamento. Sconfitti gli islamisti, che negli ultimi vent'anni di storia algerina sono stati i prescelti dalla popolazione. Le opposizioni denunciano brogli, confermati dagli osservatori locali.


ALGERIA AL VOTO TRA ASTENSIONISMO E DISILLUSIONE

Quasi 19 milioni di persone sono chiamate alle urne. Le previsioni più ottimistiche danno la vittoria all'Alleanza Verde, nonostante lo spauracchio delle elezioni del 1991 degenerate in guerra civile. Quelle più pessimistiche danno un'affluenza del 10% e un'Algeria sempre più sfiduciata.


BEN BELLA: MORTA L'ICONA ALGERINA DELL'INDIPENDENZA

Morto ieri a 95 anni il simbolo della lotta al colonialismo francese, proprio nel cinquantenario dell'Indipendenza di un Paese rimasto fuori dall'onda di proteste della "Primavera Araba"


ALGERIA: 50 ANNI DI INDIPENDENZA, A QUALE PREZZO?

Il 19 marzo 1962 finiva la guerra tra la Francia e il FLN algerino. Mezzo secolo di sangue e di regime, che ha prodotto una guerra civile e una perenne richieste di democrazia. Il 10 maggio l'Algeria andrà alle urne: in testa gli islamisti, a cui è stato impedito di governare nel 1991.


FRONTE POLISARIO, RIELETTO PRESIDENTE ABDELAZIZ

Dopo 35 anni ininterrotti di leadership il 64enne Abdelaziz si accinge ad iniziare il suo undicesimo mandato, sia come presidente della Rasd che come segretario generale del Fronte Polisario. Ma i giovani scalpitano.