Globalist:
Line

NEAR EAST NEWS AGENCY
Agenzia Stampa Vicino Oriente

 
Connetti
Utente:

Password:

Doha, la tomba dei migranti nepalesi

Le autorità di Kathmandu hanno diffuso oggi i dati dei decessi di connazionali nell'emirato che ospiterà i mondiali del 2022: 191 morti nel 2013, contro i 169 del 2012


Qatar, il dramma dei lavoratori asiatici

Ancora un nuovo caso di sfruttamento dei lavoratori stranieri nel piccolo Emirato del Golfo.


Qatar, sentenza definitiva: 15 anni per il poeta del Gelsomino

Muhammed al Ajami e' stato condannato a 15 anni di carcere duro per la sua poesia sulla rivoluzione tunisina che punta l'indice anche contro emiri e re del Golfo


World Cup, porte chiuse in faccia al sindacato

Nessuna visita a sorpresa, le ispezioni negli stadi vanno programmate, dice il Ministero del lavoro qatariota. Arrivate migliaia di denunce di lavoratori immigrati.


Qatar, il mondiale della schiavitù

La FIFA discute le terribili condizioni di lavoro degli immigrati nel Paese, impegnati a preparare il Qatar per la Coppa del Mondo. Morti bianche quasi quotidiane.


How many more must die for Qatar's World Cup?

In hosting the 2022 World Cup in Qatar, Fifa is choosing to ignore the abuse of migrant workers


Qatar, il rinnovamento vero può attendere

Non cambia la sostanza di un regno che al suo interno nega diritti fondamentali e le elezioni ma che fornisce armi e soldi ai ribelli siriani per "portare la democrazia" a Damasco


Qatar: un calcio ai diritti dei lavoratori, anche del pallone

Ha ottenuto i Mondiali del 2022 e porta avanti una diplomazia fondata sulle sue enormi risorse finanziarie. Il Qatar pero' nega diritti fondamentali agli stranieri, anche ai calciatori


Onu: processo equo per il poeta incarcerato in Qatar

Le Nazioni Unite seguono il caso di Mohammed Al Ajami, poeta condannato all'ergastolo con l'accusa di aver incitato al golpe. La traduzione della poesia.


Doha, fragile accordo sul cambiamento climatico

Deludenti i risultati dell'ultimo vertice ONU sul clima. Rinnovato il protocollo di Kyoto fino al 2020 ma i grandi inquinatori non prendono impegni vincolanti per ridurre gas serra.